Una bella critica per un progetto interessante. Gianni Caon e me, uniti.

04891412-FBCB-4397-AD0A-95627D2D0380ABOUT US – Gianni Caon

ARTISTIC PICTURE PLACE

 

Gianni Caon – photographer

Castelfranco Veneto (TV) in 1955.

Atmospheres suspended in time: this is how the works of Gianni Caon can be defined, which immediately affect the characteristic photographic cut. The saturated colors, the whites and the exasperated blacks of Gianni Caon’s photographs contrast with the everyday life of the immortalized scenes: views of cities of art like Florence, Venice and Rome, alpine and coastal landscapes merge to create a unique tonality and place. The photographs focus each one on a specific detail: Caon’s attention is focused on capturing the light of places, whether they are the rays of the sun reflecting on the mountains or the crystalline mirror of water.
It is very important to be able to capture the exact moment to capture the perfect shot, because the photographs are created through a very special technique: it simulates the creation of an overview through the use of continuous shots, which are then analyzed and juxtaposed to each other , like many pieces of a mosaic.
Very interesting is the collaboration with Stefano Zampieri, who with his pictorial style highlights even more the eternity of the places photographed. Thanks to the dense and decisive brushstrokes, which blend perfectly with the many net contour lines of the images, Zampieri creates static atmospheres, suspended in time, almost “historicized” in their majesty: the observer can therefore immerse himself and abandon himself totally to the painting, a synthesis of the perfect fusion between photography and painting.

Francesca Stocco, Dr. in History of Arts

Annunci

Oggi il mio Studio è aperto ma…

72269692-2A22-4DDA-9FFF-1164D9C0BAB6La mia Storia è fatta di immagini, lascio che loro raccontino….#Lamiastoria

Presentazione Workshop sulla Creatività

Associazione Socio Culturale Villa Carpegna

Viale di Valle Aurelia n.129 – Roma – Tel.06 39727271

associazionevillacarpegna@gmail.com

 

Workshop sulla creatività

(Gli elementi espressivi della composizione in pittura e oltre)

Quando l’artista concepisce un’idea pensa ad una composizione e per esprimerla inizia a lavorare con diversi strumenti visivi. Questi strumenti includono ritmo, colore e luce. Ogni composizione ha un suo movimento, un suo  ritmo, fondamentale per evocare stati emozionali specifici.  Il ritmo è una componente molto personale in ogni composizione. E’ simile alla musica, dove ascoltiamo armonie e il nostro umore cambia insieme a loro; nella pittura siamo colpiti dalle armonie visive. In ogni quadro, ci sono diversi ritmi, ma  uno solo lo domina e crea l’umore generale del dipinto.

 

* Quando domina il movimento orizzontale o verticale si crea una sensazione di immobilità.

* Quando dominano le diagonali si crea un movimento veloce e si  realizza  una tensione.

* Quando dominano le curve si crea  una sensazione di movimento lento e tranquillo.

 

Movimento, colore e luce sono potenti strumenti espressivi. La maggior parte degli artisti li utilizzano, insieme a molti altri strumenti, per esprimere le loro idee e i loro sentimenti. Naturalmente, a seconda del loro temperamento, gli artisti hanno le loro preferenze individuali.  La composizione è una disposizione di elementi con uno scopo. Nelle arti visive, lo scopo della composizione di solito è quello di esprimere un’idea e un’emozione. Più complessa è l’idea, più l’artista deve prestare attenzione e sperimentare, finché non trova quella che chiaramente, e con precisione, traduce la sua idea in mezzi visivi.

Con disegno e pittura, trattiamo una superficie piana che l’artista trasforma in un riflesso della realtà che vuole esprimere. Questa realtà su tela o carta prende vita attraverso linee e tratti, luce e ombre, statica e dinamica, colore e messa a fuoco. Ci sono due cose che possiamo trovare in tutte le composizioni di successo: equilibrio compositivo e chiara focalizzazione su un elemento, con una gerarchia di elementi di supporto.

Per questi motivi, a cura del M° Stefano Zampieri,  abbiamo deciso di organizzare un ciclo di lezioni/conferenze rivolte ai soci, perché siamo convinti che tutti debbano conoscersi meglio ed  avere la consapevolezza che dentro di noi è sempre presente una parte creativa che in qualche caso deve essere aiutata ad uscire fuori, a concretizzarsi.

Durante questi quattro incontro teorici/pratici cercheremo insieme gli strumenti, utilizzando anche tecniche e conoscenze proprie da discipline non pittoriche ma altrettanto e forse più “materiche” per comprendere come sia possibile dare forma ai “nostri sogni nel cassetto”

 

Per Info : Stefano Zampieri Cell. 3342153456 – email – szampieri1@alice.it

Per Iscrizioni : Inviare una email – associazionevillacarpegna@gmail.com

 

http://www.youtube.com/watch?v=jEKPtaexidI

E’ veramente difficoltoso riuscire ad essere “Creativi”?

Un saluto a coloro che si chiedono come fare a sviluppare la loro creatività.

Magari le idee ci sono ma come fare a metterle in pratica?

A chi rivolgersi, cosa acquistare, e poi dopo avere riempito la casa di strumenti inutili?

Un professionista puo’ fare al caso vostro ma…se è vero come lo è, che la Creatività ha tante sfaccettature, allora dovreste frequentare magari una Ceramista oppure un Orafo ovvero un disegnatore restauratore pittore….ed anche di più e la cosa si fa difficoltosa.

Parliamone!

Certo, per chi abita a Roma, la cosa diventa più semplice : basta venirmi a trovare.

 

————————————————————————–

Greetings to those who are wondering how to develop their creativity.

Maybe there are ideas but how do you put them into practice?

Where to go, what to buy, and then after filling the House of tools useless?

A professional can do for you but…if it’s true as it is, that creativity has many facets, then you should take maybe a Ceramicist or a goldsmith or a draughtsman Restorer painter … and even more and it gets difficult.

Let’s talk about it!

Of course, for those who live in Rome, it becomes simpler: just come see me!

 

 

 

I’m searching for a “Partner”

I am looking for a partner to my Studio and Gallery in Rome and another to open a Studio Art in Crete. A dream? Rome already exists and Crete is not so impossible!
Ψάχνω για έναν εταίρο για Studio και γκαλερί μου στη Ρώμη και μια άλλη για να ανοίξει ένα στούντιο τέχνης στην Κρήτη. Ένα όνειρο; Ρώμη υπάρχει ήδη και την Κρήτη δεν είναι τόσο αδύνατη!

#saveidea


  

Dolomnia

Dolomite, donna

caparbietà e sensualità

roccia e polvere che si fa roccia

Acqua e mani sapienti hanno intrecciato il mio destino

mi hanno stesa , plasmata e graffiata.

Protesa verso l’alto salda nella terra da cui provengo.

Vivrò il tempo della mia gioventù dorata

e invecchierò con le mie vette unendomi a loro

sempre più in alto

sempre più radicata a terra.

E ti aspetterò

Amante amata

Polvere e roccia
Stefania Rastelli – 2015