Opere Opere Opere

Una serie di Opere da gustare con calma. Meglio sarebbe vederle direttamente nel mio Studio ma, per coloro che non possono, eccole qui.

Annunci

Fatica faticosa ma…

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=294149094868474&id=559811694033002&sfnsn=mo

Voglia di fuggire,voglia di rimanere, voglia…:.

….di conoscere di camminare di essere immortali per studiare creare amare….voglia di dipingere e leggere, voglia di respirare e salire, voglia di ascoltare …voglia di non scomparire….voglia di andare.

280 cm di Opera. Una dimensione Umana per Esprimersi.

un Amico “Oltre”. La potenza di qualcosa che va “Oltre” distaccata dal solito. Ciao Amico Solitario. Ed un saluto te lo mando con uno stralcio de “La Robe Perdue ” scritto da Daniele M. Becker ……..:”Ma me ne importa poi tanto? Ditemi ancora che la vita è un pendolo, che… la vita è solo dolore, no: la vita è speranza, la vita è forza, l’amore è mancanza, l’amore è filosofia, la filosofia è vita e la vita è arte, allora l’amore è arte e l’arte è filosofia. Ma se non ci provi, non lo saprai mai! Ma non voglio sapere nulla, sapere mi costringe a scegliere, e scegliere mi costringe a vivere secondo le leggi degli altri. E non me ne importa poi tanto.”

Una bella performance in #facciospazionelmiospazio #viasilla96 #Roma

www.youtube.com/watch

Nico Colucci, coreografo, ballerino ed ora Scrittore. Il Cammino Del Cretino, libro che racconta in maniera semplice e diretta un sogno, divenuto realtà, in cui il Cretino, il suo amico cantante, Michael Anzalone , e lui, lo Scemo, si ritrovano a camminare camminare e poi ancora camminare, dando vita ad una serie di situazioni che “apriranno gli occhi” su un modo di viaggiare desueto ma , purtoppo ed anche tristemente, molto praticato oggi da milioni e milioni di persone che migrano da un paese all’altro del nostro pianeta. Nico e Michael, scopritori di mille cose in un mondo, il nostro, troppo virtuale. Un Antonio Randazzo, attore, che interpreta alcuni brani del libro e ci lascia stupiti per la sua intensità.