j’aime..

Amo Colui che sogna l’impossibile

.J’aime celui qui réve de l’impossible.

cit. Goethe

a due mani con Gianni Caon Artista

Molto spesso la mente vola, quasi sempre, in spazi indefiniti.

Poi l’incontro tra visione e realtà.

Poche le parole, pochi i gesti.

L’immagine, tra fotografia e pittura, racconta da sola.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...